Archivio

LIDI - COMACCHIO - VALLI

Paesaggi affascinanti da vivere in bicicletta

 
Dal mare alle Valli di Comacchio direttamente sulle due ruote per passare in un attimo dalle spiagge al fascino degli ampi spazi del paesaggio vallivo.
 
 

Uscendo dal Lido degli Estensi, verso l’entroterra, si incrocia e si segue sulla destra Via Cagliari che sottopassa la Strada Statale 309 Romea all’altezza del ponte sul Porto Canale; in breve si raggiungono gli ampi spazi tranquilli delle Valli di Comacchio, con i suoi casoni e gli indelebili richiami all’atmosfera di un tempo.

Dopo il Canale Logonovo, dove pescano le reti dei bilancioni, si giunge alla Salina di Comacchio, rifugio di vivaci colonie di uccelli acquatici, tra cui gli splendidi fenicotteri rosa. Lungo il sentiero verso Casone Foce si ammira la Torre Rossa, antica costruzione difensiva. Da Stazione Foce partono le escursioni guidate nelle valli e in salina, a piedi o in battello.

Seguendo a destra la strada arginale di Valle Fattibello, si raggiunge il centro storico di Comacchio: ponti, canali, musei, chiese, portici e profumo di pesce sono le note di questa pittoresca cittadina. Una sosta alla Manifattura dei Marinati è d’obbligo per conoscere la storia e la lavorazione dell'anguilla. Dalla cittadina una ciclabile riconduce a Porto Garibaldi.

 
Find us on Facebook

Archivio >
 

Sagra dell'anguilla Agenzia Alba Immobiliare BG